Flex Packaging AL su Super Quark di Piero Angela

Flex Packaging AL su Super Quark di Piero Angela

La Flex Packaging AL S.p.A. da sempre è attenta all’innovazione per la ricerca di nuove soluzioni dipackaging che possano venire incontro alle esigenze della clientela.

Una di queste è certamente l’incremento della shelf life del prodotto ed è per questo che, in partnership con l’Università “Federico II” di Napoli, la nostra Azienda ha già da tempo messo a punto un sistema dispalmatura di una sostanza antimicrobica che, applicata sullo strato a contatto con il prodotto alimentare, esercita un’azione di inibizione della crescita di microorganismi.

Tale fenomeno influisce su alcune reazioni di decadimento che sono generate sulla matrice alimentare, prolungando “la vita” e le caratteristiche organolettiche dei prodotti.

Questa innovazione, già brevettata ed attualmente in fase di preindustrializzazione, ha attirato l’attenzione della redazione della nota trasmissione televisiva Superquark di Piero Angela tant’è che ci ha fatto visita la professoressa Elisabetta Bernardi insieme ad uno staff tecnico al fine di realizzare, presso la nostra Azienda, riprese ed interviste per un servizio trasmesso durante la puntata dello scorso 14 agosto e dedicato al packaging alimentare.
Nella stessa, per evitare rischi di pubblicità occulta, non viene espressamente menzionata la nostra Società, ma il processo, gli impianti ed il know-how sono quelli della nostra Società.

GUARDA IL SERVIZIO IN ONDA AL MINUTO 01:24:50

Clicca qui per guardare il servizio in onda al minuto 01:24:50 –“Packaging attivo”